Archivi del mese: gennaio 2016

Play that song again

Categorie: Madonna | Tag: , | Lascia un commento

Be like… 😆

Categorie: Uncategorized | Lascia un commento

Madonna pic of the day!

❤❤❤❤❤❤

Categorie: Madonna | Lascia un commento

Scene molto dignitose da una missione italiana.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/01/08/governo-in-visita-in-arabia-saudita-la-missione-finisce-in-rissa-per-i-rolex-in-regalo/2356663/

Prendo spunto dall’articolo sopra per una piccola riflessione.
Se quel che viene raccontato nell’articolo è vero, anche soltanto a metà, gli italiani, come spesso, eccellono. In questo caso, eccellono nelle figure di merda.

Tra l’altro, i pubblici dipendenti, se accettano doni di valore sostanziale o comunque sopra i 150 euro l’anno, sono soggetti a sanzioni disciplinari. Rimaniamo in attesa della loro applicazione.

A parte ciò, ricordo che nel medioevo quei poveri cristi che non avevano mezzi di sostentamento stavano per terra sotto ai tavoli a pulire i pavimenti dei ricchi che lasciavano cadere qualche osso spolpato. Ecco, facendo le dovute proporzioni è quel che è accaduto a Riad.
Con l’aggravante, se non bastasse, di aver accettato o tentato di accaparrarsi regali, offerti dai governanti di un paese in cui la pena di morte è cosa ordinaria (più o meno come una multa per divieto di sosta) e dove si viene fustigati o lapidati allegramente per aver bevuto un bicchiere di vino.
Almeno i poveri cristi medioevali si umiliavano coi potenti per fame e bisogno, questi invece perché, secondo voi?

Categorie: inuovimostri | Lascia un commento

Labbefana.

😆
Auguri non si può dire, allora buona Befana a tutti/tutte!

Categorie: diary | Lascia un commento

Obiettivi 2016 😐

Capperi.
Mi son dimenticato di stilare una lista di obiettivi per il duemilasedici appena iniziato.
A questo punto direi che quest’anno farò a meno di averne 😆
In realtà, ne ho due, ma più che obiettivi sono sogni. E non posso raccontarli che altrimenti non si avverano.
Oppure: Non posso raccontarli perché rischiano di avverarsi e… “Attenti a quel che si desidera perché potrebbe sempre avverarsi” è sempre stato un principio fondamentale della mia esistenza 😆

Categorie: diary | Lascia un commento

I colori, ma…

…a me fa comunque freddo.

Finalmente l’inverno è arrivato. Già temevo l’ossessione targata studioaperto sull’anomalia climatica ed i servizi in diretta da Cortina D’Ampezzo a testimonianza postuma dei greggi di poveri ricconi tutti attrezzati che guardano sconsolati le montagne senza neve.

Forse (ma ancora di neve lassù se n’è vista poca) almeno questo pericolo l’abbiamo scampato.

 

 

Categorie: Uncategorized | Lascia un commento

2016 🎆

Una frase che vale la pena. Buon anno nuovo a tutti!

Categorie: diary | Lascia un commento

Blog su WordPress.com.