Il “nuovo” che arranca

Tutti ormai sanno della mostruosa gaffe, a suon di umorismo nero e vomitevole, che la “responsabile del movimento 5 stelle” Debora Billi ha partorito il giorno della morte di Giorgio Faletti.

img1024-700_dettaglio2_TwitterM5S

 

Diciamo subito che tutto ciò non può essere un caso, un incidente, una buccia di banana nel posto sbagliato al momento sbagliato.

Viene da pensare che tutto sia stato gioiosamente architettato da quelle stupende intelligenze che frequentano il salotto rivoluzionario di Grillo sul web.

Insomma: scompare un arista poliedrico come Giorgio Faletti e viene naturale scrivere qualcosa o ricordarlo privatamente per qualcosa che si è visto, si è letto, si è ascoltato.

Invece la giovane webbista Debora (senz’acca) cinquestellata e alla prima esperienza (e via, così, a suon di alibi e scusanti) c’è proprio, pare, e che non ci faccia. Ammette di aver scritto una castroneria macabra e crede che il caso sia chiuso lì. In fondo loro, i cinquestellati discepoli di Casaleggio & Grillo s.r.l., sono gggiovani, inesperti, vogliono aprire tutte le scatolette che ci sono in Italia, come se fossero tonno riomare, e pazienza se a forza di forzare scatolette e barattoli si commettono cazzate come non se ne vedevano dai tempi d’oro del buffone pregiudicato.

Non basta chiedere “scusa”, scrivere sul social cool del momento “mi dispiace, non volevo, non lo rifarei, oddio che ho scritto”. Cara Debora, a cosa pensava quando ha scritto un bell’augurio di veloce dipartita per il Presidente della Repubblica? Scriveva il suo bel tweet con un sorrisetto e pensando “che risate che ci facciamo”? Pensava davvero che sarebbe risultata simpatica a qualcuno se non ai nuovi centrifugati di cervello?

Vergogna. Ecco quello che doveva scrivere: Vergogna per me.

 

 

Annunci
Categorie: inuovimostri | 4 commenti

Navigazione articolo

4 pensieri su “Il “nuovo” che arranca

  1. Shredny Vashtar

    Persone così che fanno le splendide perché devono continuamente dimostrare che sono alternative al sistema fanno solo tristezza!!! Ma il problema però non sono solo gli appartenenti a quel partito che dice di essere la novità, ma sono anche tutti gli altri politici che si imbevono la bocca di veleno, sputandolo alla prima occasione spacciadolo per pareri personali, opinioni e quanto altro. Ripeto; non fate gli alternativi quando non ne siete capaci.

    • Sottoscrivo in pieno… e aggiungo: a me ha fatto veramente tristezza vedere una parlamentare augurare la morte al Presidente della Repubblica. In un altro paese si sarebbe dimessa e sarebbe SPARITA alla velocità della luce dalla scena politica…

  2. certo che mi ricordo di emanuele!
    sei migrato su wordpress… :-p

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: